Posted in Extra

Mari e Monte

Bill ritorna, dopo tanto forse troppo (per me), anche se non ho mai veramente accantonato l’idea di portare avanti questo progetto, non ho avuto oggettivamente tempo e forse nemmeno lo stimolo giusto e ho lasciato Bill a sguazzare nelle sue acque, che andavano intorbidendosi. Ma ad un certo punto incrocio un giovane (anagraficamente parlando) talentuoso (qui sono i fatti a parlare) e lo incrocio proprio a Napoli (città di mare dopotutto). Il mare di Bill quindi incontra il Monte…Michele Monte per completezza! In genere non ho mai coinvolto nessuno in progetti personali, perché appunto sono molto personali, ma con Michele è scattata una simpatica sintonia.

Cover-cum
Cover di CUM di Michele Monte

Ma partiamo dall’inizio, la prima volta che incrociai Michele fu due anni fa al Napoli Comicon, allo stand della Scuola internazionale di Comics di Napoli, appunto, mentre disegnava per chi veniva a trovarci al nostro stand. Avevo adocchiato i suoi disegni e volevo chiedergliene uno, ma si è dileguato prima che potessi avanzare la mia richiesta. La scorsa edizione lo ritrovo nello stand di fronte a quello della scuola, era a lì disegnare e vendere il suo CUM, non mi sono lasciato sfuggire la ghiotta occasione e ho comprato il suo

Cum
Lo sketch di Michele

fumetto e mi sono finalmente fatto fare un disegno. Ma poi Michele ha fatto “l’errore” di chiedermi quando e se avrei ripreso a realizzare episodi del pesciolino, e io gli ho chiesto “se per caso” non avesse voglia di disegnare una nuova scenografia con il suo stile, per cambiare un po’ quell’acqua intorbidita, e lui ha accettato, ma solo dopo aver sollevato mille perplessità tipo: Non l’ho mai fatto! Non so disegnare scenografie! Michele è fatto così, si sottovaluta e poi ti sorprende e non è strategia, è proprio fatto così.

BG01
Bill il sospettoso

Insomma mi butta giù una bozza che mi fa venire i lucciconi agli occhi, è praticamente già perfetta! Insomma nel giro di poco Michele realizza una “nuova casa” per Bill, che da prima si aggira perplesso in questo nuovo mondo, non si fida, come dargli torto visto tutto quello che gli faccio capitare, ma poi ci sguazza dentro felice e sicuro…in attesa di nuove titaniche avventure!

A questo punto vi consiglio di farvi un giro sulle pagina Facebook  il profilo Instagram e quello Tumblr di Michele, per farvi due risate con le sue simpatiche strisce. Stay Tuned!

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s